Immagine coordinata con il “Made in Italy”

Con la richiesta di pensare a uno spazio contemporaneo e che fosse anche modulare e flessibile, è stato affidato l’incarico di allestire uno spazio di circa 250mq disposto su due livelli per l’apertura a Jeddah del nuovo showroom della società Al Moajil Hardware distributrice esclusiva per l’Arabia Saudita dei prodotti Assa Abloy il più grande fornitore a livello globale di serrature e soluzioni di apertura intelligenti.
Il negozio è stato progettato seguendo le linee guida indicate dall’Assa Abloy Design Center per conservare la riconoscibilità e il coordinamento visuale dei marchi esposti e per essere corrispondente agli standard internazionali dell’azienda. Semplici regole di branding, corporate colours e typefaces da usare sia nei loghi che lungo il perimetro della sala espositiva attraverso una fascia di circa 30 cm opportunamente illuminata posizionata al disotto del controsoffitto.

Showroom Jeddah 01

Showroom Jeddah 02

L’ottimizzazione degli spazi è stata finalizzata all’ottenimento di una spazio aperto e luminoso. I dettagli sono ridotti al minimo o assenti. L’attenzione è concentrata su una buona illuminazione e sui bassi contenitori per le merci confezionate in distribuzione la cui superficie è del colore del brand di produzione, al disopra i pannelli display per le merci esposte laccati di bianco. Lo spazio si propone semplicemente come spazio fisico cui osservare, annotare codici e ricevere informazioni tecniche dal personale di vendita. Un’attenzione particolare è stata rivolta per l’esposizione delle merci sui pannelli, il Visual Merchandising presenta un approccio quasi museale nella scelta degli oggetti da vendere ed esporre all’interno dello store, la merce disposta sui pannelli è in ordine programmato, per articoli, settori, materiali e funzioni con una macro divisione cromatica a secondo del marchio di appartenenza e una sotto organizzazione per tipologia materiali e funzionalità. Ulteriori unità espositive sono costituite da mensole in Plexiglass traslucido realizzate su misura, che si agganciano alla pannellatura.

Showroom Jeddah 04

L’elemento più interessante della composizione è il soffitto modellato da salti di quota realizzati lungo linee curve e circolari e dal quale scendono le due colonne strutturali che sono state camuffate da pannelli espositori in modo creare un’illusione di leggerezza e movimento all’interno dello spazio. Il risultato è una grande luminosità, dovuta anche al pavimento in marmo high-tech bianco lo Statuario Classico dell’Ariostea, che luccica come acqua e riflette le linee del soffitto. Al centro dello store una grande isola cilindrica e scultorea, la struttura contiene le casse, l’office dell’addetto alle vendite e spazio per l’immagazzinaggio della merce, composta da un’alta fascia laccata bianca conclusa da una mensola circolare in corian.

Showroom_Jeddah 03

 

Particolare attenzione è stata data al rapporto con la strada, la facciata del punto vendita infatti si apre all’esterno attraverso un’ampia vetrata di 6 metri di altezza che fonde spazio pubblico e spazio privato. Quattro pannelli display sono stati ideati per comunicare all’esterno i nomi e i loghi dei principali marchi esposti, occupano lo spazio a doppia altezza difronte la vetrina ma all’interno in corrispondenza del livello superiore degli uffici realizzano una barriera visiva per la maggior privacy durante le riunioni business tra i tecnici.

Showroom Jeddah 05

Showroom Jeddah 06

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *